Website - Deutsch Version
Website - Versione italiana
Website - English Version

EQultrasound - Fisioterapia Veterinaria

 

Dispositivo ad ultrasuoni a bassa frequenza finalizzato al trattamento di patologie muscolari, articolari, legamentose e tendinee nel cavallo sportivo.

Contattaci

Download Brochure (pdf)

Panoramica

Tecnologia e
Funzionamento

Indicazioni
 Terapeutiche

Specifiche Tecniche

Accessori

EQultrasound è un dispositivo ad ultrasuoni a bassa frequenza finalizzato al trattamento di patologie muscolari, articolari, legamentose e tendinee nel cavallo sportivo.

Il dispositivo stimola ed accelera i naturali processi fisiologici finalizzati alla riparazione tissutale, al recupero dell’omeostasi cellulare ed al ripristino della funzionalità, permettendo così una risoluzione naturale migliore e più rapida della patologia.

 

La terapia con EQultrasound può essere associata ad altre tecniche terapeutiche veterinarie e determinare in sinergia ad esse un approccio dinamico finalizzato all’ottimizzazione dei tempi di riabilitazione e recupero dell’attività agonistica.

 

Tra i benefici del trattamento non-invasivo dei tessuti con EQultrasound evidenziamo:

 

- Migliore mobilità articolare

- Maggiore elasticità dei tendini e dei legamenti

- Riduzione del dolore muscolare e dei processi infiammatori (azione analgesica)

- Riduzione del dolore provocato da proliferazioni ossee, miglioramento ottimizzazione del processo di rimodellamento osseo

- Trattamento dei tessuti cicatriziali

 

E’ stato evidenziato quanto l’utilizzo di EQultrasound in abbinamento ai diversi trattamenti comunemente usati dai veterinari ne migliori l’efficacia ed acceleri il processo di guarigione.

 

Ad esempio, l’utilizzo di EQultrasound è indicato dopo terapia con plasma arricchito di piastrine (PRP injections) o di  cellule staminali al fine di velocizzare e massimizzare la rigenerazione dei tessuti. Ancora, l’applicazione di EQultrasound     immediatamente dopo  trattamenti quali infiltrazioni dorso-lombari o intramuscolari in genere, di farmaci, si dimostra un ottimo supporto per la diffusione in profondità (dovuta alla spinta acustica) e l’assorbimento del farmaco, ottimizzandone quindi sia la diffusione che l’azione.

 

Inoltre, l’utilizzo di EQultrasound non richiede la tricotomia delle aree tissutali oggetto del trattamento, fattore che senza dubbio beneficia l’ estetica del cavallo.

 

La terapia non-invasiva tramite ultrasuoni a bassa frequenza di EQultrasound produce i seguenti effetti nei tessuti biologici:

 

- vibrazione meccanica (effetti atermici)

- diatermia (effetti termici)

- onda d’urto acustica (tramite specifico manipolo)

 

Gli effetti atermici causati dalle vibrazioni meccaniche indotte dall’azione del dispositivo aumentano l’attività metabolica cellulare e la microcircolazione sanguigna, portando così ad una maggiore attività enzimatica ed ossigenazione dei tessuti, velocizzandone la guarigione.

 

L’effetto diatermico genera calore in profondità nei tessuti, provocando un minimo incremento della temperatura cutanea superficiale. Questo calore profondo contribuisce ad aumentare il metabolismo cellulare ed enzimatico, provocando vasodilatazione e aumentando la  disponibilità di ossigeno e di nutrienti nei dei tessuti trattati.

 

Questo processo accelera inoltre la rimozione delle sostanze metaboliche di scarto generate dall’infiammazione e dall’insulto lesivo (istamina, bradichinina e prostaglandine, che contribuiscono alla sensibilizzazione delle fibre nervose e alla sensazione del dolore).

 

L’effetto diatermico di EQultrasound consente di dare sollievo dal dolore al cavallo e permette di velocizzare i tempi di riabilitazione dei tessuti trattati.

 

L’onda d’urto acustica prodotta da EQultrasound è completamente indolore anche nel trattamento di calcificazioni distrofiche, ambito in cui le onde d’urto vengono frequentemente utilizzate come strumento di terapia.

La ricezione delle onde d’urto tradizionali è dolorosa, a tal punto che spesso risulta necessario sedare il cavallo.

Con un innovativo manipolo appositamente studiato per lo scopo, EQultrasound produce un effetto simile alle onde d’urto  tradizionali, allo stesso tempo determinando una vibrazione indolore, che i cavalli tollerano tranquillamente senza bisogno di essere sedati.

 

Il generatore trasforma l’energia elettrica in onde pressorie acustiche e controlla due manipoli piezoelettrici. Il microprocessore interno modula continuamente i movimenti oscillatori generati, al fine di garantire un output costante per un elevato standard di sicurezza e  performance.

 

Comparata alla tradizionale terapia ad ultrasuoni ad alta frequenza (1/3 MHz), EQultrasound produce un’azione molto più profonda consentendo un approccio più efficace nel trattamento di lesioni muscolari, tendinee, legamentose e articolari ed esitando in una migliore e rapida guarigione.

 

Tramite l’utilizzo di cinque diversi manipoli, EQultrasound è capace di modulare un’ampia gamma di emissioni, in maniera tale da poter  trattare efficacemente diverse patologie muscolari, articolari, tendinee e legamentose utilizzando lo stesso dispositivo medicale.

Patologie ossee

 

- Sesamoiditi

- Periostiti

- Microfratture

- Patologie infiammatorie e degenerative delle articolazioni

 

Lesioni ai tessuti molli

 

- Strappi muscolari

- Contratture

- Patologie croniche del muscolo

 (atrofia, fibrosi e miopatie fibrotiche)

- Tendiniti / lesioni tendinee

- Calcificazioni tendinee

- Lesioni legamentose (es. desmiti del legamento  sospensore del nodello e dei legamenti collaterali)

- Bursiti

- Ematomi organizzati o calcificati

- Edemi

- Trattamento di cicatrici

 

Tipo di dispositivo:

Conformità e normative:

Alimentazione:

Tensione di rete:

Potenza assorbita:

Display:

Dimensioni:

Peso:

Dim. trasduttore manipolo:

Peso del manipolo:

Area manipolo:

 

 

 

 

 

Dispositivo ad ultrasuoni 38 Khz + / - 2

93/42/CEE, 2007/47/CE

24 VDC – 2,9 A

100/240 V - 50/60 Hz

57 W max.

Touch screen con retro-illuminazione a LED

30 cm x 20 cm x 7 cm

2,6 kg

Ø 2,46 cm

0,7 kg

19,86 cm2

Manipolo concavo ad emissione pulsata (grigio)

 

  • Traumi dell’apparato muscolo-scheletrico
  • Offre una maggiore focalizzazione dell’onda ultrasonica
  • La forma concava permette un migliore contatto sulle aree curve

Manipolo piatto ad emissione pulsata (grigio)

 

  • Traumi dell’apparato muscolo-scheletrico anche in fase acuta
  • Infiammazioni e gonfiore del sistema muscolo-scheletrico
  • Drenaggio di edemi ed ematomi allo stato iniziale

Manipolo piatto ad emissione continua (rosso)

 

  • Patologie acute del tessuto muscolare (strappi, stiramenti, contratture)
  • Patologie croniche del tessuto muscolare (atrofia e fibrosi)
  • Drenaggio di ematomi allo stadio avanzato/ ematomi calcificati

Manipolo concavo ad emissione continua (rosso)

 

  • Specificamente progettato per il trattamento della artrosi
  • Offre una maggiore focalizzazione dell’onda ultrasonica
  • La forma concava permette un migliore contatto sulle aree curve

 

Manipolo effetto onda d’urto (emissione pulsata)

  • Patologie muscolari e tendinee acute
  • Patologie muscolari e tendinee croniche
  • Calcificazioni tendinee
  • Lesioni articolari dove è necessaria un'azione focalizzata
  • Promozione dell’ammorbidimento del tessuto cicatriziale
  • Grave fibrosi muscolare/miopatia fibrotica
  • Stimolazione dei trigger points per sollievo dal dolore.
B A C S.r.l.

Via G.di Vittorio, 2/A 
50063 Figline Valdarno (FI) Tel +39 055 95 94 73 info@bactechnology.it
www.bactechnology.it Cod.Fiscale / P.Iva: 04657360485
Registro imprese Firenze n° FI04657360485

Dispositivi Medicali


Ultrasuono

 

 

 

Radiofrequenza

 

 

Pressoterapia

 

 

Ganci Fibrolisori

 

- Sirio

- Sirio portatile

- EQultrasound

- Vega

- Galaxy

- Hooks

L'azienda

Lavora con noi

Contatti

Calendario degli eventi

Forum

Newsletter