Website - Deutsch Version
Website - Versione italiana
Website - English Version

SIRIO - Generatore di onde pressorie acustiche a bassa frequenza

 

Effetto diatermico e cavitazionale in un solo dispositivo, per un'efficacia assoluta nel trattamento di patologie dell'apparato

muscolo-scheletrico

Contattaci

Scarica Brochure (pdf)

Panoramica

Tecnologia e
Funzionamento

Indicazioni
Terapeutiche

Specifiche Tecniche

Accessori

SIRIO è un  dispositivo ad ultrasuoni a bassa frequenza finalizzato al trattamento di numerose patologie che coinvolgono il sistema muscolo-scheletrico. Il cuore dello strumento è costituito da un generatore sinusoidale che pilota i trasduttori piezoelettrici dei manipoli di trattamento con segnali modulabili in ampiezza e PWM.

 

SIRIO è dotato di un microprocessore in grado di controllare continuamente i movimenti oscillatori generati dai trasduttori in rapporto alla risposta tissutale, generando nei tessuti trattati un incremento fisiologico dell’attività dei sistemi circolatorio e linfatico. Tale stimolazione biologica contribuisce ad attivare ed accelerare i processi di riparazione nei distretti trattati con SIRIO, permettendo così una risoluzione più rapida delle patologie indicate.

 

Il know-how e la competenza di BAC Technology nell’ingegnerizzazione e costruzione di SIRIO e dei suoi trasduttori è supportata dagli studi scientifici decennali nel campo delle biotecnologie e della ingegneria biomedica, che testimoniano l’efficacia e la sicurezza della tecnologia impiegata da SIRIO.

 

La realizzazione del dispositivo medicale, interamente effettuata in Italia, rispetta i più alti standard di qualità CE dei processi e dei materiali, fattore che ha contribuito a registrare SIRIO al Ministero della Salute Italiano (n°44786 del 20/09/2011).

 

Nel  rispetto della fisica acustica, gli ultrasuoni sono soggetti a fenomeni di riflessione, rifrazione e diffrazione. Nel caso specifico di SIRIO, l’onda pressoria che si propaga all’interno dei tessuti biologici trattati si attenua e scompare progressivamente. Tale propagazione trasferisce energia, determinando un’azione meccanica di movimentazione cellulare ,e successivamente una produzione di calore ; queste due trasformazioni rappresentano le basi del trattamento con SIRIO.

L’onda di pressione acustica (ultrasuono) è prodotta dai manipoli grazie ai dischi piezoelettrici. Tali strutture hanno la caratteristica di legare indissolubilmente la tensione applicata alle due facce del disco e la compressione / espansione che il disco subisce, prodotto dalla differenza di potenziale applicata alle due superfici.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SIRIO genera segnali elettrici di ampiezza e frequenza appropriati. Questi segnali vengono trasmessi ai manipoli, ovvero alle facce opposte del disco piezoelettrico che genera le onde ultrasonore. I materiali piezoelettrici di SIRIO emettono in un range di frequenza variabile dai 20 ai 70 KHz. A. Il gel interposto fra la testa del manipolo ed i tessuti biologici garantisce il necessario accoppiamento acustico e ne favorisce la mobilità,    ottimizzando la quantità di energia trasferita evitando dispersioni dal manipolo ai tessuti.

 

Sfruttando al meglio le caratteristiche degli ultrasuoni a bassa frequenza, grazie all’esclusiva tecnologia di costruzione e pilotaggio dei suoi trasduttori, SIRIO produce i seguenti effetti sui tessuti biologici:

 

• Effetto vibrazione meccanica

• Effetto termico

• Effetto cavitazionale

 

Gli effetti prodotti determinano contemporaneamente ed in maniera sinergica azioni che si sviluppano a maggiori profondità e con una maggiore efficacia rispetto a quelle ottenibili con gli  ultrasuoni a 1 o 3 MHz.

 

L'applicazione con SIRIO è assolutamente indolore e priva di effetti collaterali, anche nel trattamento di metaplasie calcifiche.

Queste alterazioni tissutali sono solitamente gestite con apparecchi che emettono un’onda d’urto di origine piezoelettrica, balistica o elettromagnetica. Tali trattamenti sono paragonabili per risultati a quelli ottenibili con SIRIO, ma talvolta risultano essere  più dolorosi. La caratteristica che distingue il generatore di bassa frequenza a 38 KHz dai più diffusi ultrasuoni a 1 / 3 MHz è la capacità di produrre, se opportunamente interfacciato con specifici manipoli, sia un effetto diatermico che cavitazionale; la parte software residente nel trasduttore di SIRIO interagisce con la sua parte hardware, modificando il tipo di emissione sonora prodotta.

Adattandosi ai diversi parametri di trattamento, SIRIO riesce a modulare una gamma di segnali così ampia da ottenere, con uno stesso generatore ,effetti prodotti sia da tradizionali ultrasuoni che da generatori di onde d’urto piezoelettriche. Questa caratteristica, unica nel suo genere, fa di SIRIO un dispositivo elettromedicale efficace e versatile per il trattamento di un numero elevato di patologie a carico del sistema muscolo-scheletrico.

  • Traumatologia muscolare
  • Elongazioni e contratture muscolari
  • Metaplasie Calcifiche - Malattia di Duplay
  • Tendinopatie
  • Trattamento dei Trigger points
  • Distorsioni tibio-tarsiche
  • Peritendinite Rotulea
  • Miosite ossificante
  • Gonartrosi
  • Sindrome da Conflitto – Patologia della cuffia dei rotatori
  • Borsiti
  • Lombalgia
  • Epicondilite ed Epitrocleite
  • Fascite Plantare
  • Spina Calcaneare
  • Talalgia
  • Drenaggio e defaticamento muscolare
  • Edemi ed ematomi.

 

 

 

Tipo di dispositivo:

Conformità e normative:

Alimentazione:

Tensione di rete:

Potenza assorbita:

Display:

Dimensioni:

Peso:

Dim. trasduttore manipolo:

Peso del manipolo:

Classificazione:

Frequenza acustica di lavoro:

 

 

 

 

 

Dispositivo ad ultrasuoni 38 Khz + / - 2

93/42/CEE, 2007/47/CE

24 VDC – 2,9 A

100/240 V - 50/60 Hz

60 W max.

Touch screen con retro-illuminazione a LED

L 315 x P 220 x H 220

Circa 4,7 kg

Ø 50 mm / 19,6 cm

Circa 700 g

IEC 60601-1 Classe II, Parti applicate Tipo BF, IP X0

38 Khz

Manipolo piatto ad emissione continua (rosso)

 

  • Patologie acute del tessuto muscolare (strappi, stiramenti, contratture)
  • Patologie croniche del tessuto muscolare (atrofia e fibrosi)
  • Drenaggio di ematomi allo stadio avanzato/ ematomi calcificati

Manipolo piatto ad emissione pulsata (grigio)

 

  • Traumi dell’apparato muscolo-scheletrico
  • Infiammazioni e gonfiore del sistema muscolo-scheletrico
  • Drenaggio di edemi ed ematomi allo stato iniziale

Manipolo concavo ad emissione pulsata (grigio)

 

  • Traumi dell’apparato muscolo-scheletrico
  • Offre una maggiore focalizzazione dell’onda ultrasonica
  • La forma concava permette un migliore contatto sulle aree curve

Manipolo concavo ad emissione continua (rosso)

 

  • Specificamente progettato per il trattamento della artrosi
  • Offre una maggiore focalizzazione dell’onda ultrasonica
  • La forma concava permette un migliore contatto sulle aree curve

Manipolo effetto onda d’urto (emissione pulsata)

  • Patologie acute del muscolo e del tendine
  • Patologie muscolari e tendinee croniche
  • Calcificazioni tendinee
  • Traumi e lesioni alle giunture
  • Promozione dell’ammorbidimento del tessuto cicatriziale
  • Grave fibrosi muscolare/miopatia fibrotica
  • Stimolazione dei trigger points per sollievo dal dolore.
B A C S.r.l.

Via G.di Vittorio, 2/A 
50063 Figline Valdarno (FI) Tel +39 055 95 94 73 info@bactechnology.it
www.bactechnology.it Cod.Fiscale / P.Iva: 04657360485
Registro imprese Firenze n° FI04657360485

Dispositivi Medicali


Ultrasuono

 

 

 

Radiofrequenza

 

 

Pressoterapia

 

 

Ganci Fibrolisori

 

- Sirio

- Sirio portatile

- EQultrasound

- Vega

- Galaxy

- Hooks

L'azienda

Lavora con noi

Contatti

Calendario degli eventi

Forum

Newsletter